Ma come me c'è una tribù di gente che alla fine NON SI ARRENDE!

Adenopatie, Leucemie,Linfomi e Paragangliomi

Forum di esperienze personali su Linfoadenopatie, Paragangliomi, Linfomi Hodgkin e non Hodgkin Leucemie,Mielomi e relativi protocolli di cura.

Oggi è 23 mag 2019, 10:48

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 560 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 12  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 3 ago 2010, 13:39 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 3 ago 2010, 12:05
Messaggi: 336
Località: Vicenza
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=98&t=2171
Salve a tutti,

(aggiungo questa riga dopo aver finito di scrivere il messaggio: forse ho scritto per fare mente locale, non è una richiesta di aiuto, quindi leggete solo se avete 5 minuti in +)

E' tutta la mattina che leggo i vari messaggi su questo sito (perdonate se non uso termini tecnici tipo post - blog- ecc... perchè li userei a sproposito essendo un ... ignorante2.0?)

Vi faccio il mio quadro giusto perchè vi facciate un'idea, ma non è il motivo per cui scrivo. Ho 40 anni, da 4 anni ho linfonodi ingrossati sul lato sx del collo, uno in particolare. Per ingrossati intendo 4 anni fa 3 cm, oggi 12 cm. Ogni due-tre settimane il linfonodo si gonfia e mi duole per un paio di giorni, poi ritorna come prima. Finora non ho fatto nulla (nel senso convenzionale, non mi dilungo). Sto facendo tutte le analisi all'istituto tumori di Milano (sangue, tac, pet, biopsia osteomidollare). A giorni dovrei fare la biopsia di un lifonodo e poi sapere... di che morte dovrò morire (si fa per dire!).

Leggendo i vari messaggi ho colto sempre molta preoccupazione ed ansia nelle persone che scoprono dei linfonodi, direi nani rispetto ai miei. La stessa preoccupazione la vedo nelle persone che mi stanno attorno (non ho mai nascosto i miei problemi di salute).
E qui viene il problema: io sono tranquillo, vorrei dire sereno: me la sto raccontando? Magari dico così perchè fisicamente sto bene e magari tra qualche giorno mi daranno un'esito infausto e crollerò miseramente. Non credo.

Forse sono sereno perchè non ho sprecato un giorno della mia vita. Io non sono credente, o lo sono a modo mio come tutti, non voglio che il mio discorso sia frainteso, sto parlando di me e basta.
Sono nato e cresciuto in una famiglia che mi ha amato, quand'è stato il momento mi sono divertito, non ho perso troppo tempo su per i libri (pur essendomi diplomato), ho trovato una compagna che veramente neanche avrei potuto sognare, abbiamo un lavoro gratificante (io sono artigiano e con F. abbiamo un negozio di articoli ecologici per bambini), abbiamo una famiglia stupenda con tre bambini sanissimi che ci siamo sempre goduto (anche se a volte rompono un po' le scatole e crescendo la situazione non migliora).

E' successo anche a qualcuno di voi di essere stati sereni all'inizio? Come avere reagito poi di fronte ad una diagnosi "sfavorevole"? E' il caso di fare un po' l'"abbattuto" in modo da tranquillizzare gli altri che pensano che io non sia consapevole?

Rileggendo queste mie righe ho forse capito perchè vi ho scritto:
1- spero che questo mio messaggio possa essere di aiuto a chi è nella mia situazione, pensare a quanto di bello si è fatto nella vita aiuta. Ho paura invece dell'effetto contrario.
2- sto mettendo le mani avanti, so che se mi andrà male potrò fare conto su di voi.

Saluti a tutti.

GP

_________________
avanti sempre


Ultima modifica di maipaura70 il 26 set 2012, 17:21, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 3 ago 2010, 14:09 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 7 dic 2006, 17:36
Messaggi: 3301
Località: Cast di Porto- Roma --
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=124&t=3
Ciao, certo 13 cm è bello grossetto e fai bene ad approfondire, ma visto che sono anni che sta li..penso no sia nulla di cio' che temi...ma se dovesse anche essere visto lo spirito che hai penso che non avrai alcun problema a curarti in serenita'
Riguardo a che succede quando si ha una diagnosi di tumore..ti posso dire che ho notato che ci sono diverse fasi:
- La prima ...incredulita' e sensazione che i medici si siano sbagliati
- Rabbia e il pensiero..."perche prorpio a me?"
- Sconforto e l'idea di non potercela fare arrivando ad immaginare chi verra al tuo funerale
- poi scatta la molla e esce l'energia e la forza che nessuno di noi sapeva di avere e lotti con la convinzione di vincere e chi ti sta intorno ti guarda come "rambo" anche se poi no lo si è
-Si passano momenti di sconforto e momenti di allegria in cui non vedi l'ora di guarire per vivere ogni secondo al 100% senza risparmiarsi

Ma ti assicuro che dopo la guarigione si vede la vita ed il mondo in modo diverso...sembra assurdo dirlo ma forse migliora di molto il carattere e fa focalizzare le cose importanti della vita e non le stronzate...

Almeno questa è stata la mia esperienza...

_________________
--Fulvio--
Il mio diario di bordo
viewtopic.php?f=63&t=1312


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 3 ago 2010, 15:05 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 27 dic 2009, 0:37
Messaggi: 3068
sesso: f
con tutto il rispetto per Fulvio (ubi maior...9, mi permetto di dire che GP non stia pensando o non abbia perlomento ancora fatto la lista dei partecipanti ..... al funerale.....
meglio occuparsi di articoli ecologici per bambini...così chissà, le generazioni future si ammaleranno un po' meno.....ma MOLTO future, però, perché mi sa che i nostri piccoli di oggi e del prossimo domani trovino un mondo veramente di m...................in tutti, TUTTI i sensi
comunuqe, caro GP, il mio consiglio è di FARE quello che SENTI, se ti senti abbatutto, beh, mettiti su una sedia, appoggia la testa sul tavolo e fai dei gran sospiri (non si può sempre essere, o fare, gli eroi......come capita a volte a me...perché poi non si regge).....ma abbattuto non ti senti, non farlo per soddisfare altrui aspettative
adesso è in gioco la tua salute quindi hai il diritto di pensare a te emostrarti come sei davvero: è uno dei pochi "vantaggi"(?) della malattia!!!
probabilmente. se hai dei linfonodi gonfi da anni, allora non è niente, oppure è una malattia molto poco aggressiva.
In bocca al lupo
lory


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 3 ago 2010, 15:36 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 20 apr 2010, 22:29
Messaggi: 341
sesso: f
Ciao Maipaura70.... :wink: ....non è bello convivere con delle bombette ad orologeria sul collo in attesa che siano identificate e disinnescate...ed io ne sò qualcosa....ma è bello ciò che scrivi xchè quella serenità di cui parli e percettibile in sottofondoanche da quì....
La bellezza della vita per me è sostanzialmente concentrata in ciò con cui più spesso ci scontriamo quotidianamente : "la diversità" ...di ogni cosa ....di ogni persona .....anche di fronte alle stesse situazioni...Io trovo questo aspetto MERAVIGLIOSO..
ma penso anche come Fulvio che esistano pur nella diversità quelle 4°- 5°...fasi che accomunano un pò tutti nello stato d'animo durante il cammino...
Non credo che te la racconti e sono certa che non ti manca la consapevolezza, penso altresì che abbia un grande rilievo quel fiume sotterraneo di soddisfazione e appagamento che dalle fonti del tuo vissuto scorre nelle profondità del tuo essere dal quale puoi attingere quella serenità che traspare e...Meraviglia anche chi ti stà intorno....Grazie x averla portata anche sulle ns.rive...non tutti hanno questa ricchezza nel loro passato dalla quale attingere , molti hanno dovuto scavare con le unghie fino ha farle sanguinare x trovare una sorgente d'acqua nel deserto della loro vita ed è bello che tu voglia condividerla con chi non c'è l'ha...Bnon ti dico stai sereno ma solo Bentrovato e non andare via....in bocca al lupo x tutto.... :incrocio kissing
PS......Avevo 5°minuti in +...e sento che non potevo spenderli meglio di così :-D ....


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 3 ago 2010, 19:56 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 3 ago 2010, 12:05
Messaggi: 336
Località: Vicenza
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=98&t=2171
ciao,
vi ringrazio per le risposte, siete molto gentili. Capisco e comincio a entrare nell'ottica che non durerà molto questa serenità.
Comunque mi mettono subito alla prova; io pensavo ci volessero giorni, invece oggi mi hanno telefonato da MI e mi hanno "convocato" per domani mattina per comunicarmi i risultati delle analisi fatte finora, anche se non ho ancora fatto la biopsia che è prevista per venerdì. Dovendo fare 300+300km ho chiesto se non vale la pena fare tutto venerdì, ma mi dicono che sarebbe meglio che passassi prima, naturalmente al telefono non si sbilanciano. Se fossi una persona normale dovrei preoccuparmi e andare in ansia, ma non ci riesco. Forse veramente sto facendo lo struzzo. Domani (o dopodomani, dipende a che ora tornerò, se tornerò!!!) vi aggiornerò.
1) O non mi diranno niente di preciso e sicuro, così li maledirò per avermi fatto fare 600 km per niente (per fortuna ho la macchina a metano) e torno al punto di partenza
2) o mi trovano peggio di come spero, quindi inizierà per me una nuova avventura e conterò anche su di voi
3) o mi dicono che non posso entrare nel vostro club perchè ho solo un granuloma al dente del giudizio. In questo caso mi sentirei in colpa con voi per la mia fortuna e per non aver aspettato un giorno a scrivervi.
4) varie ed eventuali: c'è sempre un varie ed eventuali per l'imponderabile!
Naturalmente punto tutto sulla terza opzione (anche se non ho denti del giudizio, e evidentemente neanche giudizio).
Almeno stanotte dormirò tranquillo.
Comunque oggi sono sicuramente più consapevole. Dopo aver letto varie discussioni presenti in questo forum so che stasera molte persone non andranno a letto tranquille. Questo avvicina i miei piedi alla terra.
Vi ringrazio tutti.
Ciao
GP

_________________
avanti sempre


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 4 ago 2010, 1:58 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 20 apr 2010, 22:29
Messaggi: 341
sesso: f
Domani farai tanti Km. verso l'imponderabile...Visto che 6 più consapevole,come dici tù:più con i piedi x terra e che ormai fai parte di questa famiglia ...con o senza dente del giudizio... :wink: ...non puoi sottrarti al rito propiziatore degli incroci : :incrocio :corna: :superinc: :incro: ....affinchè l'imponderabile sia tutt'altro di ciò che toglie la tranquillità....conta pure su tutti noi....e ti prego : non perderla la tranquillità che ci hai portato...anche se è vero che stasera ci sono tante persone che non andranno a letto tranquille ....si può stare con i piedi x terra pur senza disperazione ...se hai letto tante discussioni su questo forum avrai avuto modo di vedere anche quest'altra grande realtà ....In bocca al lupo x tutto GP...aspettiamo le tue varie ed eventuali ...con l'augurio che ti portino dopo tanti Km.dalle mie parti ...nei falsi allarmi.. kissing


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 4 ago 2010, 9:13 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 18 dic 2009, 19:46
Messaggi: 636
Località: Napoli
sesso: f
Ciao GP,

devi essere proprio una bella persona e secondo me "sana di mente".

Spero che oggi ti daranno la bella notizia di falso allarme ma se non dovesse essere così hai tutte le carte in regola per superare anche un periodo difficile come quello di curare un cancro.

Dal mio punto di vista se si ha una mente sana hai già un'altissima percentuale di farcela. E' vero le cure sono fondamentali ma sono efficaci totalmente quando il resto del lavoro lo fa la ns mente. Come dicevano gli antichi romani Mens sana in corpore sano.

:campione: :campione: :campione: :campione: :campione: :campione: :campione: :campione: :campione: :campione:

Attendo tue notizie,

Aries

_________________
SEIZE THE DAY


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 4 ago 2010, 10:28 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 10 apr 2010, 16:40
Messaggi: 75
sesso: m
Ciao, il tuo atteggiamento mentale è positivo. Da quello che posso desumere dalla tua storia credo che già alcune cose le si possano escludere dall'"anamnesi". Innanzi tutto, ammesso e non concesso che si tratti di una malattia linfoproliferativa, questa di sicuro rientrerebbe nella categoria dei linfomi indolenti, e pertanto non aggressivi. Il fatto che tu stia bene sarebbe, nel caso, un fattore prognostico favorevole. Sempre nel caso che si trattasse di quel tipo di patologia, non sarebbe nemmeno scontata la via della terapia, visto che in parecchi casi si procede con un follow up ravvicinato che può durare anche anni. Sempre in quel caso, ma speriamo tutti che non sia così, sappi che sono in sperimentazine e stanno per uscire nuovi farmaci biologici molecolari (Ga 101 della Roche) che promettono di ottenere guarigioni complete nella stragrande maggioranza dei pazienti.
Ma mi auguro che si tratti semplicemente di una patologia magari di natura virale o autoimmune che provoca l'ingrossamento dei linfonodi. Se hai bisogno sono qui.
In gamba!
Stef


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 4 ago 2010, 10:43 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 27 dic 2009, 0:37
Messaggi: 3068
sesso: f
noi siamo qui, aspettiamo il 8primo) referto......
escludo che ti dicano che sei pazzo...questo al max puoi dirlo tu.....e se così fosse, ben venga!
noi accettiamo nel club, e a cuor contento, tutti i falsi allarmi di quetso mondo, s epoi hanno qualche rotella in meno, pazienza
....ma nel caso si trattasse di un problema ematologico, concordo con stef75....e ne venderai ancora di articoli biologici per bimbi.....anzi, dimmi cosa vendi nello specifico, e dove? io ho due nipotini e alla loro salute ci tengo, vivono a Milano è già questo è un buon biglietto da visita per beccarsi qualche malattia ematologica ine tà giovane se non infantile......................io tremo al solo pensarci
un abbraccio e incroci vari8mi sono persa le immagii, quindi te lo dico solo a aparole)
lory


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 4 ago 2010, 11:06 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 2 ago 2010, 23:21
Messaggi: 15
sesso: m
Forse parecchie citazioni di questo topic sono rivolte a me, a partire dal titolo, ma purtroppo non tutte le persone si pongono verso i problemi allo stesso modo. Probabile che non sono 'sano di mente', e che sono il re degli ipocondriaci, ma non sono una cattiva persona.

Detto questo, auguro all'amico MAIPAURA70 le migliori cose, spero che si verifichi l'opzione 3 e che vada a finire dritto nei falsi allarmi. E cmq complimenti per la calma olimpica con cui affronta queste cose, persone così anche se hanno qualcosa di brutto guariscono di sicuro perchè hanno la forza d'animo di prendere il toro per le corna senza avvilirsi. Bravo, veramente.


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 4 ago 2010, 13:24 
Non connesso
piccolopassista v.i.p.
piccolopassista v.i.p.
Avatar utente

Iscritto il: 16 dic 2007, 15:16
Messaggi: 4421
Ciao GP :-D

Qualunque cosa sia, spero che la serenità non ti abbandoni mai

e qualunque cosa sia e qualsiasi reazione tu abbia

se vuoi :wink: potrai condividerla con noi :wink: :-D


In bocca al lupo! :incrocio

_________________
fiorella


Ci sono sofferenze che scavano nella persona come buchi di un flauto ... e la voce dello spirito ne esce melodiosa ...


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 4 ago 2010, 18:58 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 27 dic 2009, 0:37
Messaggi: 3068
sesso: f
caro GP
ciascuno di noi vive le proprie esperienze in modo soggettivo, e tu e trister ne siete un fulgido esempio
facci sapere com'è andata


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 10:18 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 3 ago 2010, 12:05
Messaggi: 336
Località: Vicenza
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=98&t=2171
Mamma mia quanti messaggi, grazie a tutti di cuore.
Ieri mattina mi son svegliato bene, un po' in pensiero ma tanquillo, nello mio stile. Una bella giornata soleggiata, traffico scorrevole, ho addirittura trovato parcheggio davanti all'istituto.
Fine delle buone notizie.
Linfoma non Hodgkin B, in corso di determinazione sottotipo, stadio IV A con localizzazione al midollo osseo, alle ossa e dubbio epatico.
Domani mi ricovereranno per la biopsia, prevista per lunedì mattina, e determinare il sottotipo. Venerdì inizierò i miei primi quattro giorni di chemio.

Bel colpo!

Fulvio: non sono incredulo e so perchè è capitato proprio a me (ho avuto finora troppa fortuna nella vita, forse è una fortuna anche questa malattia). Sono passato direttamente al punto tre che indicavi: sconforto. Mi faccio coraggio, o meglio cerco di essere positivo per far coraggio a chi mi vive accanto, F. che si sente in colpa per non aver dato il giusto peso alla cosa prima, quando magari sarebbe stato tutto più facile. Non è vero, noi siamo fatti così, abbiamo curato altre cose, non poteva andare altrimenti. E inoltre del senno di poi son piene le fosse.

Però... però, esperienza nuova nella mia vita, quando sono solo scoppio in pianti liberatori. Non raccontiamocela, la situazione è grave. Piango quando penso ai miei bambini (anche in questo momento).
Mi calmo, capisco che in qualche modo bisogna farsi coraggio, vi assicuro che sarò l'ultimo a mollare, anzi morirò prima di mollare, che sia fra 3 mesi o fra 30 anni. Devo elaborare queste mie emozioni.

Vi ringrazio tutti per i messaggi, ho bisogno di gente che mi pensi.

Mai paura!!!

GP

_________________
avanti sempre


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 10:54 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 27 dic 2009, 0:37
Messaggi: 3068
sesso: f
caro MAI paura
qualora tu decidessi di cambiare il tuo nick name, fallo con tranqullità...
chi non viene almeno un istante di paura dopo una diagnosi di linfoma?
Per il resto, non sono un medico
il consiglio che ti dò è andare alla sez lnh in remissione, e vedrai quanta gente aveva situazioni pesanti e poi dopo qualche ciclo di chemio (mai pensare che sia una passeggiata, ma oggi le cure sono più mirate, ci sono farmaci per controllare gli effetti collaterali ecc...) va in remissione.......e lì resta, magari all'infinito
In bocca al lupo per l'inizio della terapia (ho letto Istituto, ho pensato a Milano: è così? Se sì, sei in ottime mani)
E per F, che penso sia tua moglie, dille che i sensi di colpa non servono anulla, che vi siete goduti la vostra quotidianità fino a che la malattia non si è manifestta, eora cominic aun afase nuova, e si può solo guardare avanti: non esiste la "prova" contarria di ciò che sarebbe successo, se.....se....e se......
Anch'io sono la moglie di un malato, anch'o ho avuto il primos egnale, che poi malattia non era, da alcuni esami fatti d amio amrito pe ril alvoro, anch'io lo vedevo preoccupato e pensavo fosse per un trasferimento.....ora son qui, e lo sostengo da 7/ 5 anni, tutti i giorni....dille che se vuole sono qui! e sono disposta aparlare con lei ogni volta che vuole
ciao
e pensa che noi saremo con te lungo il percorso
lory


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 11:07 
Non connesso
piccolopassista v.i.p.
piccolopassista v.i.p.
Avatar utente

Iscritto il: 16 dic 2007, 15:16
Messaggi: 4421
GP... mi spiace.

Verranno altri che ne sanno più di me a rassicurarti, tu intanto, come ti ha già scritto Loredana, puoi dare un'occhiata alla sessione remissioni... e puoi ricominciare a fantasticare, sorridendo, sul futuro dei tuoi bambini, con te accanto.

Non hai bisogno di parole di incoraggiamento, sei già bravo di tuo.

Ti lascio qualche disegnino scaramantico, come da tradizione e provo ad allungare la lista delle tante persone del forum che ti pensano :wink:


:incrocio :incrocio :incrocio

_________________
fiorella


Ci sono sofferenze che scavano nella persona come buchi di un flauto ... e la voce dello spirito ne esce melodiosa ...


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 11:12 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 23 giu 2010, 22:14
Messaggi: 106
sesso: f
ciao sono anch'io un LNH Iv stadio e la vivo come te con non curanza si mi veniva da piangere pensando ai mie figli ma la dott.sa mi ha detto "nel 2010 i linfmi si curano la terapia sarà piu' o meno pesante ,ma si curano" basta da allora io continuo a vivere normalmente ed appena inizierò la chemio so che posso contare su una famiglia che mi vuole bene e sugli amici del forum un abbraccio lucilla kissing


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 11:35 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 30 lug 2010, 18:03
Messaggi: 37
sesso: f
GP io non sono molto brava,nell'incoraggiare gli altri, ma ti dico che mi dispiace davvero tanto. So perfettamente cosa intendi quando dici che ,sei dispiaciuto per i tuoi figli, ma sono certa che li loderai e li sgriderai ancora per anni e anni. Non vivere tutto questo come ,una " punizione " alla tua fortuna,perche' non lo è, so che puo' sembrare assurdo ma anche nelle cose piu' brutte ,se guardi bene c'è sempre un lato positivo. Uno di questi è sicuramente aver incontrato ,qui ,un sacco di persone che ti saranno sempre vicine e non ti faranno mai sentire solo. Ti mando un grande abbraccio kissing kissing kissing


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 11:49 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2009, 8:11
Messaggi: 2505
sesso: f
CIAO MAI PAURA
Io mi potrei chiamare MAI CONTROLLI
invece mi chiamo Rossana sono venuta a salutarti visto che sei on line

_________________
ciao da rossana


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 11:53 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 3 ago 2010, 12:05
Messaggi: 336
Località: Vicenza
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=98&t=2171
Sul mio nickname
Per Trister,
leggendo il tuo messaggio mi sono accorto della gaffe. Oggi ho letto per la prima volta il tuo topic (si dice così?), insomma la tua sezione, quindi il titolo e il nick maipaura non è ispirato assolutamente a te. Forse mi ha condizionato leggere paura sull'elenco delle discussioni, ma sicuramente non la tua storia.

Maipaura è la prima parte di un detto delle mie parti, ma forse di tutta italia, non so, che dice: mai paura, testa alta e ... dura. Scusate la volgarità, è un pò come dire in culo alla balena.
Questo motto ha contraddistinto tutta la mia seppur breve vita!
Fa parte di me, non lo cambio, mi sarà di aiuto nei momenti difficili.

Certo che la pioggia di oggi non aiuta. O forse sì, mi risparmia di dover abbeverare l'orto e confonde le mie lacrime.

Ciao Rossana

Ciao ciao

GP

_________________
avanti sempre


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 11:57 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2009, 8:11
Messaggi: 2505
sesso: f
non devi piangere adesso, armati e sconfiggi tutto !

_________________
ciao da rossana


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 12:19 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.
Avatar utente

Iscritto il: 14 set 2008, 11:41
Messaggi: 2384
Località: Alessandria
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=24&t=940
Caro GP,
mi sembri una persona determinata, consapevole ed un poco anche autoironica. E questo aiuta molto...
Per il resto ci penserà il Rituximab associato alla chemio:vedrai che dopo pochi cicli ti trasferiranno nella sezione "remissione" (e li ci sono anch'io).
Non lasciarti abbattere, di LNH tipo B si guarisce.
Un abbraccio.


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 12:40 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 2 ago 2010, 23:21
Messaggi: 15
sesso: m
maipaura70 ha scritto:
Sul mio nickname
Per Trister,
leggendo il tuo messaggio mi sono accorto della gaffe. Oggi ho letto per la prima volta il tuo topic (si dice così?), insomma la tua sezione, quindi il titolo e il nick maipaura non è ispirato assolutamente a te. Forse mi ha condizionato leggere paura sull'elenco delle discussioni, ma sicuramente non la tua storia.
GP


Ma guarda caro amico, non pensare proprio a me, mi stai dando una grande lezione di vita e ne farò tesoro se un giorno dovessi trovarmi di fronte al tuo stesso problema.

Non so nulla di questa malattia, ma se gli amici che hanno scritto prima di me dicono che si guarisce allora tu sicuramente ce la farai, perchè sei un positivo, un pollice su, un occhiolino.
Ti stimo veramente tanto, ma non dire piu che è giusto cosi perche hai avuto molto dalla vita: hai 40 anni, sei circa a metà strada del cammino (come me), devi ancora avere tanto e l'avrai.

Per me sei un punto di riferimento, continua a essere sempre propositivo e se qualche volta scappa una lacrima, lasciala scorrere, le lacrime portano via la tristezza e ritemprano l'anima.

Forza amico mio, continua a insegnarmi che nella vita non si deve mai aver paura.


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 12:56 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 3 ago 2010, 12:05
Messaggi: 336
Località: Vicenza
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=98&t=2171
Sei simpatico trister,
ci rincorriamo di qua e di là.
Siamo molto diversi ma ti capisco.
Trister, io non me la racconto, sono messo male. Ciò non toglie che lotterò. Ma la realtà è questa.
Trister, tu te la racconti, ma non hai una mazza. Fammi il piacere di lottare anche te e farti aiutare da chi può. Anche questa è realtà.

Un bacio (brrrr!)
GP


Nonno gamy: l'autoironia mi salverà

_________________
avanti sempre


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 13:05 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.
Avatar utente

Iscritto il: 14 set 2008, 11:41
Messaggi: 2384
Località: Alessandria
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=24&t=940
maipaura70 ha scritto:

Nonno gamy: l'autoironia mi salverà



Nessun dubbio in proposito!! :clap


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 5 ago 2010, 16:56 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 27 dic 2009, 0:37
Messaggi: 3068
sesso: f
l'autoironia è un OTTIMO coadiuvante della terapia
però NON BASTA. Ci vogliono cure adatte, forza di volontà, amore da parte dei familiari.
E soprattutto eviare di pensare "sto messo male": Lucilla ha il tuo stesso problema enanche deve cominciare la cura!
Tu la comincerai subito.....OK, ti sentirai stanco, non avrai fame, oppure ne avrai molta......sarai sottoposto a tagliandi periodici, la vita cambia con una diagnosi di questo tipo!
CAmbia, ma continua
Un abbraccio a te e a tutta la famiglia...quanti anni hanno i ragazzini? e dove sarai curato?
a presto
lory


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 7 ago 2010, 2:24 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 13 giu 2010, 22:38
Messaggi: 998
Località: Palermo
sesso: f
Casetta: viewtopic.php?f=94&t=2048
Ciao Maipaura...(e già il tuo nick la dice lunga come pure la tua presenza qui...in questo posto meraviglioso dove non ci si finisce per caso,dove ci si arriva forse proprio mossi dalla paura e dove molti non vogliono manco provarci a soffermarsi anche solo 5 minuti proprio per...."paura" ma dove si legge di anonimi "eroi", di quelli che in sordina compiono coraggiose gesta e, inconsapevoli, lasciano il segno ed una grande lezione di vita )...

Due giorni fa mi son trovata a parlare di linfoma con un medico...un medico che ha perso non molto tempo fa il proprio compagno ucciso da una leucemia di quelle (sempre meno frequenti per fortuna) che non lasciano il tempo di trovare un donatore e mentre, parlando a lei, cercavo di capire se quelli che aveva copiosi in testa fossero i suoi capelli o "di nuovo" la parrucca, lei sorridendo mi rassicurava definendo "curabilissimi" i linfomi e, dall'espressione del volto, capii subito che era ciò che avrebbe preferito si trovasse a combattere il suo compagno ed ancora lei, a sua volta ammalatasi di carcinoma all'utero in metastasi ...

Ho anche raccontato qui di Totò...un giovane uomo violentemente portato via in una sola settimana ( e sottolineo una settimana)da una leucemia acuta fulminante, strappato alla vita tanto violentemente e velocemente che non so manco se ha avuto il tempo di capire...

Leggo qui e qui ho scoperto l'esistenza di ABVD, BEACOPP, RADIO, IGEV, RITUXIMAB, AUTOTRAPIANTO, ALLOTRAPIANTO e addiruttura, per conoscenza diretta, TRAPIANTO DA CELLULE APLOIDENTICHE e mi pare che tutto ciò corrisponda non ad una sola possibilità di cura ma A MOLTEPLICI SOLUZIONI di uno stesso problema!
E chi queste possibilità non le ha?
E chi non ne ha avuto manco una sola di possibilità?
So che, se mi replicherai, verrai a dirmi che la mia è solo una magra consolazione ma, in nome di chi tutti quei percorsi di prima li ha già affrontati e ancora sta lottando e per coloro che intraprendono adesso questo cammino e quindi per te stesso, ti pregherei di trovare una definizione diversa a quella che è la tua condizione ma non dire che "ce la raccontiamo" perchè altri potrebbero davvero risentirsi se non offendersi (medici ricercatori compresi e credenti che ringraziano il buon Dio per averle illuminate quelle menti e per averci messo le mani pure nel risparmiarci quanto di peggio possa esserci)!
Il mio dire non vuol essere un rimprovero al tuo di prima dove contrastano umana paura e grande coraggio insieme ma fai finta che queste mie parole siano scritte su un candido e morbido fazzoletto di stoffa che puoi portare al viso per asciugare quelle "lacrime di pioggia" perchè questo è ciò che adesso vorrei fare...
Nessuno di noi sa cosa trova dietro l'angolo della strada che sta percorrendo...nessuno di noi sa cosa sarà domani: adesso c'è da combattere e si combatte con determinazione ringraziando sempre per avercela anche una sola di possibilità e concentrando i pensieri e le energie su quell'obiettivo che, per quanto distante, pur sempre raggiungibile!

Ho parlato prima di "anonimi eroi" e ci metto te fra questi perchè già lo sei se non altro agli occhi dei tuoi figli già da sempre e son loro in questo caso la ragione che deve bolccarle quelle lacrime perchè peggio assai sarebbe versarle per un qualsiasi loro malessere...

Mi son permessa di usarti queste parole perchè son fermamente convinta che la capacità di affrontare le sofferenze con speranzosa fiducia e aggressiva combattività, gioca un ruolo fondamentale se non determinante e comunque positivo durante il percorso di cure...anche se credo non sia necessario sia io a rammentartene perchè sai già bene di tuo...

Ci aggiungo un pizzico di fatalismo che aiuta non poco a vivere il presente...

Ti auguro che il tutto si risolva nel miglior modo possibile e, se ci hai letto, ormai saprai che troverai sempre qualcuno qui a ricordarti che è a piccoli passi che bisogna procedere per non perder di vista e poter assaporare quanto di meraviglioso la vita ci offre...
Abbraccio
Katy


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 7 ago 2010, 9:48 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 27 dic 2009, 0:37
Messaggi: 3068
sesso: f
caro GP
torna e parla con noi!
facci sapere com'è stato l'inizio della terapia
ti aspettiamo
lory


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 7 ago 2010, 11:24 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 18 dic 2009, 19:46
Messaggi: 636
Località: Napoli
sesso: f
Ciao GP,

si può guarire da un LNH ma poi come già detto la scorsa volta hai una bella mente e vedo pure che sei autoironico vedrai che questo ti aiuterà molto nell'affrontare la terapia e tutto il resto....

:campione: :campione: :campione: :campione: :campione: :campione:

kissing
Aries

_________________
SEIZE THE DAY


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 11 ago 2010, 11:19 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 3 ago 2010, 12:05
Messaggi: 336
Località: Vicenza
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=98&t=2171
Ciao a tutti.
Non so come iniziare questo post, facciamo così, prima vi aggiorno sulla mia situazione, poi le considerazioni.
Mi hanno fatto la biopsia, sono in attesa del referto per l'individuazione del sottotipo, lunedì molto probabilmente inizierò le terapie all'ist naz tumori di mi.
Le considerazioni.
Ho capito che il forum non è il modo ideale per me di comunicare. Io sono una persona diretta, scrivo a getto, non aspetto di elaborare le mie emozioni, ho bisogno di scaricarmi. Il messaggio resta scritto, nero su bianco, pixel su pixel, e viene letto quando magari io sono già passato oltre. Già si capiva dall'ultimo post che avevo scritto che stavo già superando il primo momento di sconforto. E' chiaro che quando mi hanno comunicato che cos'ho è stata una mazzata. Che dovevo fare? dirmi: sì, dai, hai un lifoma al IV stadio ma oggi si curano? Io, potete crederci o no, non ho avuto paura, io ero triste, è una cosa diversa. Per mille motivi io mi sento fortunato, non ho mai detto che la fortuna mi ha abbandonato, anzi ho detto che, chissà, forse è una fortuna anche la malattia. Sono molto ottimista sulla possibilità di guarigione e ci credo, per molte ragioni.
Però mi è molto dispiaciuto constatare che ho messo al centro di tutto me stesso, non ho letto nulla di voi, delle vostre storie, non ho considerato che potesse leggermi anche chi ha una situazione più complessa della mia e che a ragione può aver pensato "ma che cavolo vuole questo, magari fossi nella sua situazione". Chiedo scusa a tutti.
Tutto quello che ha scritto katy, a ragione, non rispecchia me, il mio stato d'animo, il mio carattere, la mia serenità, il rispetto che io porto per gli altri. Però katy non poteva scrivere diversamente, questo è quello che io ho trasmesso evidentemente con i miei messaggi.
Il mio modo di comunicare non è compatibile con un forum, almeno al momento. Ho scoperto che ho bisogno di avere una persona davanti, di poter usare il linguaggio non verbale per farmi capire. E l'ho capito ora, sia attraverso questo forum, sia per le telefonate che facevo a casa dall'ospedale.

Per tutti questi motivi pensavo di sospendere questa mia discussione. Chiedo scusa alle persone che si sono sentite in qualche modo colpite per quanto ho scritto, spero di essermi spiegato, confido nella loro comprensione.
So comunque che voi sarete sempre qui se avrò bisogno, vi sento molto vicini.

Per quanto mi riguarda, voi potete mettere gli emoticons, dire in bocca al lupo, avanti sempre, forza e coraggio, per me resterà sempre MAI PAURA!

Grazie, ciao
Gianpietro

_________________
avanti sempre


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 11 ago 2010, 12:11 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 27 dic 2009, 0:37
Messaggi: 3068
sesso: f
ciao Maipaura
tutti qui entrano in momenti particolari della loro vita....quando sanno diavere un tumore del sangue, oppure quando sanno che cura dovrano fare, oppure ancora quando queste cose capitano a una persona vicinissima a chi scrive
Quindi tutti scriviamo in preda (non capirmi male, non è un fatto di paura che ci sovrasta, ma un momento forte di scombussolamento, che poi influirà sul resto della vita) alle emozioni, e siamo "diversi" da come saremmo se ci trovassimo in vacanza, su un bel lungomare, a guaradre il panorama. E poi, il forum è un modo di comunicare INDIRETTO, non è come parlare del più e del meno tra amici, intorno a un tavolo, davanti a una pizza.
Sappiamo tutti che è così....per tutti. io ad esempio se entro qui lo faccio per spiegare quello che succede a mio marito e a me, racconto di come è cambiata la nostra vita dopo la malattia, parlo con persone di cui conosco al max un'immagine fotografica, di cui magari non so neanche cosa fanno nella vita, ma so che sono stati colpiti da un dolore simile al mio, e stanno lottando, o hanno lottato per superarlo.
Questo è il forum ed è una grande cosa, anch'io volevo uscire ma son tornata, e sono contenta di averlo fatto.
Spero anche di conoscere qualcuno al di fuori di qui, anche se finora non è successo. Cerco di supportare qualcuno, e non mi vergogno se sto male e chiedo il supporto di altri.
Se tu dovessi uscire di qui per me, e per gli altri che hano dialogato con te, sarebbe un dispiacere non avere notizie ssulla terapia, sui toui stati d'animo, su come la tua famiglia reagisce et i sostiene.
Non potrai venire qui a sfogarti, e non è un bene....sai....forse talvolta essere tristi non è meglio, o meno grave, dell'avere paura. Si tratta di stati d'animo che fanno parte di ciascuno di noi, e creco che tutti quelli che sono qui li hanno vissuti più volte entrambi, in maniera sicuramente diversa.
Ti saluto, in bocca al lupo, e sappi che qui c'è qualcuno che ti pensa, che magari avrebbe anche delle informazioni teniche da darti per il proseguio del percorso
Spero pertanto che tu rimanga
un forte, forte abbraccio
lory


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 11 ago 2010, 22:16 
Non connesso
piccolopassista v.i.p.
piccolopassista v.i.p.
Avatar utente

Iscritto il: 16 dic 2007, 15:16
Messaggi: 4421
Rispettabilissimo quello che hai scritto.

E' giusto che tu cerchi, soprattutto ora, quello che è meglio per te :-D

e comunque qui la porta rimane sempre aperta.


MAI PAURA! Giampietro!
:wink:

_________________
fiorella


Ci sono sofferenze che scavano nella persona come buchi di un flauto ... e la voce dello spirito ne esce melodiosa ...


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 12 ago 2010, 1:09 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 13 giu 2010, 22:38
Messaggi: 998
Località: Palermo
sesso: f
Casetta: viewtopic.php?f=94&t=2048
Ciao Gianpietro...
ho sempre avuto dei dubbi circa la giusta lettura di un messaggio scritto in cui basta molto poco, come una virgola saltata, a cambiare il senso di una frase ma nel linguaggio scritto c'è pure la possibilità di rileggersi ed in quello confido per far giustizia alle intenzioni.

Mi son riletta e mi spiace molto che il mio dire abbia addirittura condizionato questa tua scelta di mollare il forum perchè in qualche modo ti ha fatto sentire inopportuno ed inadeguato (quando ti definisci incapace di comunicare da qui) come se il mio fosse un rimprovero a te per aver mancato di rispetto ad altri e chiedi scusa per questo.
Ho volutamente ripreso e puntualizzato quel citato "punto tre" in cui esprimi il tuo sconforto, quel tuo dire "Non raccontiamocela, la situazione è grave" e poi...quelle lacrime che giustamente hai versato e trovo umano e generoso che tu abbia condiviso con noi queste tue emozioni così...per come vengono ma, compreso e condiviso quel momento di umana debolezza, il compito di chi sta vicino ad una persona toccata dalla sofferenza sia fisica che psicologica è, a mio avviso, quello di "spronare" a guardare avanti con fiducia ed io, nel tentativo fallito di volerlo fare anche qui ed anche con te, mi son servita di esperienze dolorose e senza speranza proprio per sottolineare la "differenza" che sta nelle numerose possibilità di cura che, grazie a Dio, ci sono anche per la malattia che ha colpito te e gli altri qui!
Credo sia più semplice abbandonarsi ad un pianto liberatorio che sorridere e dar conforto mentre il cuore piange per altrettanta paura!
Da parte mia, quando replico ad un post qui, lo faccio come se parlassi a tanti perchè tanti verranno a leggere e quasi tutti con qualcosa in comune: la malattia e...nei momenti di paura e sconforto o quando emerge anche un solo accenno di cedimento entra in gioco il ruolo di chi vuol almeno essere di aiuto e sostegno perchè altro non può fare...un modo il mio, forse errato, di tendere una mano!
Spero di cuore che tornerai ad esprimerci le tue emozioni, a raccontarci delle tue paure ed a condividere con noi le gioie delle tue vittorie e sappi che sarò qui a gioire con te quando ci sarà da gioire ma, se mai ti dovessi trovare naufrago in alto mare, tornerò a modo mio ad invitarti a procedere dritto spedito verso la terra ferma gurdando la distanza già percorsa che ti ha allontanato dalla nave alla deriva e non quella ancora da percorrere che, per quanto lunga e piena di incertezze, è la meta da raggiungere e, così facendo, forse sentirai meno la fatica!
Questo è il mio modo di darti...di darvi coraggio...e solo questo, purtroppo, posso fare e l'ho fatto convinta che nessuno ne ha mai abbastanza ma forse mi sbagliavo...forse tu non ne hai bisogno o forse dovresti solo rileggermi...non so ma di certo non intendevo mancarti di rispetto ma questo non puoi saperlo perchè da qui si leggon le parole magari buttate giù malamente e manca la gestualità...l'espressione del volto...la possibilità di vederla quella incontenibile commozione...
In bocca al lupo per tutto, Gianpietro, che eri già nelle mie preghiere ancor prima di leggerti qui!
Katy


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 12 ago 2010, 8:13 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 10 apr 2010, 16:40
Messaggi: 75
sesso: m
Rileggendo i messaggi di Maipaura credo di aver compreso perfettamente la sua posizione. Innanzi tutto è verissimo che in un forum non sempre si riesce a comunicare realmente, in poche righe, quello che si vuole e si ha necessità di dire. Si rischia spesso il fraintendimento. In secondo luogo credo, ma sempre con beneficio di inventario, di capire perfettamente il modo di ragionare di GP, che condivido. In quel "non raccontiamocela" c'è una grande verità. Una verità scomoda, un tabù forse, una realtà da non evocare, da spazzare via con un emoticon. Ma una verità sacrosanta. Già, perché il cancro, specie i tumori del sangue, nella maggior parte dei casi, non sono patologie incurabili (le speranze di ottenere una guarigione completa, non solo una remissione temporanea, sono considerevoli) ma non è un'influenza, e neppure un diabete o una Tbc. Leggere "tra sei mesi sarai come nuovo" può fare piacere a chi magari conosce poco l'argomento e ha bisogno di sentirselo dire, ma può risultare quantomeno riduttivo per chi sa bene con che patologia ha a che fare e quali sono tutte le complicanze che questa patologia porta e può portare, al netto del successo terapeutico o meno. Con questo non voglio assolutamente dire che bisogna affrontare questo genere di patologie con pessimismo. Al contrario la medicina offre numerose armi e altrettante speranze. Ma credo che altrettanto sbagliato sia ridurre il tutto a un generico incoraggiamento. O meglio, ad alcuni può servire, ad altri probabilmente servirebbe altro. E forse GP è uno di questi.


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 24 ago 2010, 11:31 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 3 ago 2010, 12:05
Messaggi: 336
Località: Vicenza
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=98&t=2171
Rieccomi!

Stef75 ha analizzato molto bene la mia posizione e penso sia stata d'aiuto a tutti. La delicatezza che avete dimostrato rispettando la mia scelta mi ha portato a riscrivervi.
E' vero, il mio approccio è forse particolare. In fondo secondo me tutti abbiamo consapevolezza della nostra situazione e delle difficoltà che dovremo affrontare, anche se vogliamo non pensarci. Da questa consapevolezza dobbiamo trarre la nostra forza!
Nella vita molte volte mi sono trovato di fronte a grosse difficoltà: bene, rimbocchiamoci le maniche e agiamo!!! Ci stiamo curando, ci stiamo impegnando, stiamo facendo la nostra parte e questo basta, al resto ci penserà Qualcun'altro.
Non mi interessano le statistiche: se dieci su cento ce la faranno, mi dispiace per gli altri ma quei dieci saremo noi.
Questo è il senso di "mai paura"! Vivere ogni giorno impegnandosi e sentendosi a posto con la coscienza, godendo di tutte quelle piccole cose che fino a ieri non notavamo nemmeno. Fin che dura, anche fino a 90 anni! Nessuno potrà mai dire chi tra io con il mio tumore e il mio amico sanissimo supersportivo sarà vivo tra 10 anni.
Però secondo me è importante essere consapevoli della complessità della malattia e non sminuirla perchè altrimenti si è più esposti al rischio di "disillusione".

Comunque, basta con le prediche!
Io sto bene. Ho avuto gli esiti dell'esame istologico, LNH follicolare grado II con interessamento di midollo, rachide, bacino, femori ecc... ecc... dubbio epatico. A detta dei medici il quadro è un po' anomalo in quanto solitamente ad una diffusione così estesa corrispondono aggressività maggiori. Meglio per me! (solita fortuna)
Ho fatto il primo ciclo di chemio, ben tollerato, nessuna conseguenza. Martedì prossimo farò il secondo ciclo R-CHOP.
A casa l'abbiamo presa tutti bene, a parte l'impatto iniziale. Con Francesca abbiamo scoperto come questa esperienza valga più di mille corsi e discorsi. Siamo tutti sereni, anche i bambini hanno capito e a modo loro partecipano a questa avventura. Ci scherziamo sù, non ci prendiamo troppo sul serio, cerchiamo di essere "leggeri". La vita prosegue come sempre, anzi c'è un po' più di gusto in quello che facciamo. Sto riscoprendo quanto mi piaccia il mio lavoro (falegname), cosa che avevo perso negli ultimi anni. Insomma, a volte sembra impossibile anche a me, ma sono felice.

L'auspicio è che anche la mia esperienza possa essere utile a chi sta affrontando questo male.

Comunque è andata proprio come diceva Fulvio all'inizio:
" - poi scatta la molla e esce l'energia e la forza che nessuno di noi sapeva di avere e lotti con la convinzione di vincere e chi ti sta intorno ti guarda come "rambo" anche se poi no lo si è".
In fondo non sono diverso da tutti voi. Questo ho capito.

Ciao a tutti,
Gianpietro

posting.php?mode=reply&f=30&t=2171# EVVAI!!!

_________________
avanti sempre


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 24 ago 2010, 13:04 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2009, 8:11
Messaggi: 2505
sesso: f
CIAO MAI PAURA
comunque sia io voglio dirti che qui ho trovato tanti amici a cui sono molto legata anche se con alcuni in modo virtuale
ti abbraccio se vuoi !

_________________
ciao da rossana


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 26 ago 2010, 10:36 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 27 dic 2009, 0:37
Messaggi: 3068
sesso: f
Caro Gianpietro
son contenta di risentirti
siete aprtiti col piede giusto e questo è il miglior sostegno alla terapia
la diffusione della malattia è notevole, però l'aggressività è piuttosto bassa, e la seconda cosa mi apre più importante della prima....sai perchè???
perché penso che un uomo "forte" come te abbia lasciato agiere il linfoma alungo, prima di prendere coscienza che quaclosa non andava. Ora l'hai capito, stai facend tutto ciò che è necessario per cacciarlo...e credo l'abbia capito anche lui. In qeusto caso, non avrà scampo
un abbraccio a te, a tua moglie e ai bimbi, "tre moschettieri" che saranno i tuoi milgiori alleta
loty


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 26 ago 2010, 12:15 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 18 dic 2009, 19:46
Messaggi: 636
Località: Napoli
sesso: f
Ciao Gianpietro,

vedo che sei già partito alla grande e con te anche la tua famiglia!

Tutto questo lo trovo assolutamente eccezionale!!!!

Sei proprio bravo :incrocio :incrocio :incrocio :incrocio :incrocio

Baci,

Aries

_________________
SEIZE THE DAY


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 26 ago 2010, 21:09 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.
Avatar utente

Iscritto il: 14 set 2008, 11:41
Messaggi: 2384
Località: Alessandria
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=24&t=940
Caro GP,
mi piace tutto di quanto scrivi e di quanto fai. Bravo!!! kissing :clap kissing


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mai paura
MessaggioInviato: 27 ago 2010, 0:44 
Non connesso
piccolopassista v.i.p.
piccolopassista v.i.p.
Avatar utente

Iscritto il: 16 dic 2007, 15:16
Messaggi: 4421
Gianpietro... se vorrai tenerci informati...

noi ci affezioniamo a chi entra qui dentro... :wink:

_________________
fiorella


Ci sono sofferenze che scavano nella persona come buchi di un flauto ... e la voce dello spirito ne esce melodiosa ...


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 29 ago 2010, 19:21 
Non connesso
moderatore
moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 20 mag 2009, 1:33
Messaggi: 2817
sesso: f
maipaura70 ha scritto:
L'auspicio è che anche la mia esperienza possa essere utile a chi sta affrontando questo male.


E' quello che proviamo a fare tutti qua dentro ognuno nella sua personalissima maniera :wink:
Ben venga la tua.. se ti va continua a scriverci..


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 2 set 2010, 7:05 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 3 ago 2010, 12:05
Messaggi: 336
Località: Vicenza
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=98&t=2171
Ciao a tutti.
qui procede tutto a gonfie vele.
Ho fatto il secondo ciclo R-Chop senza alcun problema o quasi, cioè ho avuto un po' di nausea perchè non avevo preso la pastiglia (che mona!).
L'unico piccolo fastidio che ho al momento sono a volte dei crampi alle dita dei piedi e delle mani, penso sia dovuto al cortisone.

Per fortuna sto perdendo i capelli perchè è imbarazzante dover convincere la gente che ho un tumore.
Non so quanto durerà questo stato di grazia, ma me lo sto godendo. Ogni volta che mi trovo a confrontarmi con qualcuno noto come vengono saltate le stupidaggini e le banalità che di solito ci diciamo e si va più in profondità, là dove ci scopriamo molto più vicini e uniti di quanto il mondo moderno vuol farci credere con tutte queste beghe, polemiche, conflitti spesso creati proprio per dividerci.

Inoltre la malattia mi sta aprendo molte porte, con la banca, con i fornitori. Mi sembra addirittura che le auto si fermino di più quando sono nelle strisce pedonali! E i saluti! Quanta gente che non mi salutava ora lo fa! Magari la mia malattia serve anche agli altri a scoprirsi più buoni. (illuso, lo so che è un ipocrita pietismo, ma magari per qualcuno....)

Una domanda: io puntavo un pò su questa MSPS (momentanea situasione precaria di salute) per calare qualche chilo, invece continuo a mangiare come un bue. Solitamente viene un momento in cui a uno cala l'appetito? Magari verso la fine della terapia?

Prossime tappe: 8 settembre infusione del resto di Rituximab, +/- 21 settembre 3° ciclo, 1 ottobre Pet

Vado a fare colazione,
buona giornata a tutti

Gianpietro
mai paura! :)

_________________
avanti sempre


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 2 set 2010, 9:05 
Non connesso
piccolopassista v.i.p.
piccolopassista v.i.p.

Iscritto il: 3 ott 2007, 14:14
Messaggi: 5855
Località: Bologna
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=24&t=589&hilit=Bruno#p31297
Sei proprio un portento, Gianpietro mai paura :campione:

Per l'umore, sei forse meglio di un concerto di Mozart,
avanti così :insieme:

_________________
Bruno

nella nostra corsa ad ostacoli c'è sempre qualcuno pronto a prendere il testimone
e a correre anche per chi è rimasto senza fiato. e la vittoria è di tutti. (Donabadi)


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 2 set 2010, 12:04 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 27 dic 2009, 0:37
Messaggi: 3068
sesso: f
ciao gianpietro
che bello risentirti....stamane ti avevo scritto un messaggio, ma evidentemente non si è registrato
ti parlavo del peso: molto dipende da come si tollerano le cure, e dal metabolismo della persona.
C'è chi dimagrisce da subito, chi col cortisone mangia a tutte le ore, specilamente dolci, e quindi ingrassa.
Poi c'è la ritenzione di liquidi.....................
Io, tutte le volte che mi sono ammalata (non ho mai avuto, per ora, un tumore, ma per il resto mi sono impegnata abbastanza) son sempre ingrassata....anche con la depressione, il cosiddetto" esaurimento - ?- nervoso, molti dimagriscono in modo consistente, e io che dicevo "almeno non mangio, non ho fame..." ho messo su oltre 20 Kg!
Credo che nel caso delle malattie ematologiche vi sia un passaggio, che spero tu non dovrai fare, che porta tutti a dimagrire: sono i trapianti, sia autologhi, sia allogenici!
Bruno, mio marito, ha fatto due autotrapainti, non mangiva niente, ed è dimagrito 14 kg, da 81 a 67 e ti assicuro che non era un bel vedere
Con le chemio alte dosi che precedono i trapianti, credo che nessuno mantenga il proprio appetito: arrivano stanchezza, nausea, mucosite, sapore di ferro in bocca che altera il gusto di tutti gli alimenti. Tutto sommato, meglio tenersi qualche chiletto in più!!!
In bocca al lupo, e se la gente non crede che tu sia malato, MEGLIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOo non ti compatirà, e non dovrai stare a spiegare come e perché oggi si guarisce
Ciao, Lory


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 2 set 2010, 12:36 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 23 feb 2010, 11:55
Messaggi: 137
sesso: f
Ciao Giampietro....
magari non avere mai paura...io mi sento cosi spaventata per tutto e devo lottare per mia mamma ....che bello sapere che siamo in tanti a lottare....ti penso...Lara


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 2 set 2010, 14:48 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 13 giu 2010, 22:38
Messaggi: 998
Località: Palermo
sesso: f
Casetta: viewtopic.php?f=94&t=2048
Ciao Gianpietro...
mi ero persa l'evoluzione della tua situazione: vedo che hai deciso di tornare tra noi e che hai intrapreso con grande forza la tua battaglia...

Continuerò ad incrociare per te...si...continuerò perchè avevo inizaito a farlo da subito, appena arrivato qui, e ...senza pause :-D

In bocca al upo per tutto quanto e...a presto con buone notizie

Katy

:incro: :incro: :incro: :incro: :incro:


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 3 set 2010, 16:32 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 18 dic 2009, 19:46
Messaggi: 636
Località: Napoli
sesso: f
Ciao Gianpietro caro,

sono contenta di rileggerti. Volevo chiederti una cortesia se mi presti qualche etto della tua "maipaura" visto che Lunedì ho una PET di controllo e me la sto facendo sotto... :wink:

Un bacio e vai avanti così :campione: :campione: :campione: :campione:

Aries

_________________
SEIZE THE DAY


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 3 set 2010, 18:29 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 3 ago 2010, 12:05
Messaggi: 336
Località: Vicenza
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=98&t=2171
Ciao Aries, ti rispondo qui perchè non sono riuscito a trovare dove sei e ancora non so destreggiarmi con 'sti mp email...
Ma volentieri ti do un etto di maipaura! Anzi, tu passa un bel weekend che io lunedì ti penserò tutto il giorno, promesso. Non accenderò la candelina perchè non ho ancora raggiunto questa dimensione mistica. Opto per gli incroci :incrocio :incrocio :incrocio :incrocio :incrocio (se vengono fuori)

E' piu nel mio sangue sorvolare fino all'ultimo minuto, visto che la realtà non la posso cambiare. Comunque quello che dovevo fare l'ho fatto, poi qualche santo sarà. E così è sicuramente per te.

E poi dài, lo sai anche te che molto probabilmente andrà tutto bene, quindi...chi la dura la vince!

Il mio momento critico è l'attimo prima di iniziare l'esame: a me aiuta chiudere gli occhi e fare dei respiri profondi. Inspiro pensando positivo ed espiro come se stessi espellendo l'infame. A volte credono che mi stia trasformando in Hulk (o meglio in mastrolindo visto che sono pelato), o magari trovo qualche appassionato di yoga che riconosce questa tecnica. Io sono troppo razionale per lo yoga, bisognerebbe dire anche le due paroline magiche ma è troppo per me. Vedo che funziona lo stesso. Magari prova e poi sappiami dire se sono io l'anormale.

Uè, in bocca al lupo e... meno paura!
(maipaura forse è esagerato, vero?)

Non so se questi giorni avrò l'occasione di passare per il forum, ma sta certa che lunedì ti aiuterò.
ciao
GP

P.S.: puoi dirmi dov'è la tua bancarella in questo splendido mercato?

_________________
avanti sempre


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 3 set 2010, 19:21 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 3 ago 2010, 12:05
Messaggi: 336
Località: Vicenza
sesso: m
Casetta: viewtopic.php?f=98&t=2171
Uè ragazzi,
stasera sono in forma e allora vai con i messaggi!

A volte mi sembra di essere un tossico, supereccitato, ho cominciato a dire che mi sono calato le pastiglie perchè mi sembra che l'effetto sia proprio... stupefacente!

Tra l'altro mi è stata rivelata la verità: il nostro protettore è mastrolindo! Infatti da oggi il mio avatar sarà mastrolindo. Durante uno dei miei viaggi extracorporali ho scoperto che il primo malato di linfoma è stato proprio mastrolindo... ed è ancora qua! Le terapie devono essere state pesanti perchè i capelli non gli sono più ricresciuti ma sprizza salute da tutti i pori!
Sì, sicuramente è lui il nostro protettore e ci dà forza e coraggio per combattere l'infame doct .
Tra l'altro mi piace questa immagine, non per i muscoli (non mi sono mai piaciuti i palestrati), ma perchè l'abbinamento tra la testa pelata e la forza fisica mi sa tanto da...MAIPAURA!

Comunque ditemelo se vi fa schifo :? che lo cambio, sono pieno di risorse!

Ciao a tutti, buon finesettimana sperando nel bel tempo :incrocio

Gianpietro

_________________
avanti sempre


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 4 set 2010, 1:45 
Non connesso
Site Admin
Site Admin

Iscritto il: 13 giu 2010, 22:38
Messaggi: 998
Località: Palermo
sesso: f
Casetta: viewtopic.php?f=94&t=2048
Guarda...dopo sta cosa di "Mastro Lindo"...hai la mia VENERAZIONE!!! ****appla ****appla ****appla ****appla ****appla :rido: :rido: :rido: :rido: :rido:

Come nn c'eravamo arrivati????
Si...si...concordo: Mastro Lindo SANTO SUBITO!!!
(ma...secondo te quando è CONCENTRATO...in realtà MEDITA o...si regge la capa pelata che vorticosamente gira per essersi montato troppo la testa ..vista la sua presunta BEATIFICAZIONE ??? :? :? :? )
Sei mitico Gianpietro :clap :clap :clap
Dunque...mi voglio render utile e voglio suggerirti un modo per rintracciare subito le bancarelle degli altri MERCATARI" :
se ci fai attenzione e se entri nel forum senza loggarti...sotto ogni post che ognuno scrive, in basso alla tua sx ci trovi tre icone con scritto PROFILO MP EMAIL
Sempre senza loggarti clicca sul profilo dell'utente che vuoi rintracciare e ti si aprirà una finestra che ti indicherà, oltre le informazioni personale rese pubbliche anche il thread in cui è più attivo e sotto a seguire anche il nome della sua "casetta"...
Una volta entrato lì è come già sai...se vuoi rispondere clicca su rispondi ma..lì dovrai eseguire il login...
Questo è un modo...veloce ma...presto ci prenderai la mano e li troverai tutti quanti: il problema sarà riuscire a scrivere a tutti...mannaggg ...siam davvero in tanti e...ti perderai a leggere...proprio come è accaduto a me che non riesco a starvi dietro quando invece vorrei abbracciarvi tutti quanti uno ad uno!!!
Mi son spiegata???? Sicuramente come un libro chiuso...confido in san mastrolindo anch'io che mi faccia la grazia di diventar capace di esser breve...coincisa e sopratutto meno "pallosa"... (si può dire "pallosa" qui??? :? :? :? )
Incrociatissima sempre...grz per le tue parole lasciate nella mia casetta: mi hanno commossa!!!!
A presto
Katy....prolissa come sempre....

Ahhhh P.S. ( e te pareva)
Dimenticavo... la stessa cosa la puoi fare da loggato: clicca sul nome sotto l'avatar dell'utente che vuoi leggere e...ti apparirà il suo profilo con ...nome...bancarella...ubicazione della bancarella...tipo di merce messa in offerta speciale fino ad esaurimento scorte per....RINNOVO TOTALEEEEEE e perchè da smaltire al più presto che puzza (puzza troppo st'infame...meglio darlo via..pure a gratis no???)
Ciao...beddu e...confessa che mastrolindo sei tu...la crozza pelata ti ha tradito :linguaccia:


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
MessaggioInviato: 6 set 2010, 19:17 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 18 dic 2009, 19:46
Messaggi: 636
Località: Napoli
sesso: f
Ciao Mastrolindo,

ora si che ti riconosco! I tuoi incroci di ferro hanno funzionato perchè la PET è uscita negativaaaaaa! :rido: :rido: :rido:

Mi trovi nei LH in Remissione sotto Aries.

Cmq tra un pò scriverò nel mio post per dare la notiziona a tutti.

Grazie ancora e ricambio gli incroci :incrocio :incrocio :incrocio :incrocio :incrocio :incrocio :incrocio anche se non sono di ferro come i tuoi :)

kissing

Aries

_________________
SEIZE THE DAY


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 560 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 12  Prossimo

Maipaura-LNH+autotr.+recidiva+aploidentico

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010





Google