Ma come me c'è una tribù di gente che alla fine NON SI ARRENDE!

Adenopatie, Leucemie,Linfomi e Paragangliomi

Forum di esperienze personali su Linfoadenopatie, Paragangliomi, Linfomi Hodgkin e non Hodgkin Leucemie,Mielomi e relativi protocolli di cura.

Oggi è 19 set 2018, 19:07

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 19 mar 2015, 12:23 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Buongiorno a tutti,
è un po' che vi leggo ed ho potuto vedere che persone in gamba che siete. Il mio problema comincia un mesetto e mezzo fa, quando passandomi una mani sul collo sento una pallina morbida, non si vede, ma posso sentirla bene al tatto, leggo un po' sulla questione e comincio a preoccuparmi non poco, ne parlo con i miei e con mio marito, che mi considera ipocondriaca e mi dicono che probabilmente visto che i miei figli stavano male mi ero contagiata qualcosa da loro, ma io mi sentivo bene avevo solo dolore al collo (forse dovuto alla cervicale).
Dopo qualche giorno mi reco dal medico che mi dice che ho i linfonodi infiammati forse a causa di una capsula del dente che mi si è tolta 2 anni fa e di andare dal dentista, mi dice anche di prendere antibiotico ed antinfiammatorio, ma di non preoccuparmi. Aspetto e dopo qualche giorno inizio la terapia, dopo 3 gg di terapia la pallina era ancora lì, decido di fare una ecografia la collo, dove mi trovano 2 linfonodi uno di 0,77mm e l'altro di 0,65mm reattivi, mi dice che sono tranquilli, di interrompere l'antibiotico e che probabilmente più che dal dente dipendono dalla cervicale.
Io continuo a toccarmi questa pallina e dopo un mesetto (la scorsa settimana) decido di andare da un'ematologa dell'Umberto I, la quale vedendomi molto preoccupata, mi dice che tasta linfonodi da una vita e che secondo lei i miei sono tranquillissimi, e che probabilmente dipendono dalla capsula, ma per una maggiore tranquillità mia mi prescrive le analisi e un controllo da lei tra 2 mesi. Mi controlla la gola e mi dice che è arrossata, infatti dopo qualche giorno mi viene mal di gola e tosse e mi dice che i linfonodi possono metterci poco a gonfiarsi e tanto a sgonfiarsi.
Io continuo ad essere preoccupata e non riesco a fare a meno di toccarmi questa pallina, per sentire se si modifica, cresce ...
sono andata dal dentista ed ho fatto un'ortopanoramica e adesso vedremo che fare con il dente...
Dimenticavo ho 40 anni, grazie a tutti e scusate la paranoia


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 19 mar 2015, 12:55 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 20 set 2013, 14:17
Messaggi: 1605
sesso: f
Casetta: viewtopic.php?f=30&t=3856
ciao Eli e benvenuta nel forum.La prima cosa che ti dico e' che devi fare un bel respiro e cercare in tutti i modi di tenere a bada l'ansia ...e so che non e' facile.
Non e' facile,ma necessario per andare avanti con tranquillita' nel percorso diagnostico che hai intrapreso.Dico "con tranquillita' ",perche' finora i medici ti hanno tranquillizzato sulla natura di questi linfonodi (reattivi ).E' tutto vero:i denti ci mettono del proprio e la cervicale anche , ad infiammare un po' i linfonodi del collo e lo dico per esperienza......e quando si gonfiano ci mettono una vita a ritornare normali.E hai anche mal di gola.Dovresti evitare di stuzzicarli sempre ( ma credo che tu lo sappia gia'!!!) e penso che ti abbiano consigliato male ad interrompere la terapia antibiotica:gli antibiotici non andrebbero mai sospesi,ma la terapia portata a termine. Sono linfonodi veramente piccolissimi... ed hai anche consultato un'ematologo.....Stai facendo le cose giuste e fai bene ad andare fino in fondo.Con calma ,mi raccomando.........ci sono anche i "falsi allarmi" eh,non bisogna sempre pensare al peggio!!!Facci sapere come va e vieni qui per qualunque cosa.
Un abbraccio
Manuela


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 19 mar 2015, 13:20 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Grazie Manu per la tua risposta, l'ematologa dell'umberto I devo rivederla a maggio e le analisi mi ha detto di farle poco prima, la mia tentazione sarebbe quella di fare un'altra eco, ma la dottoressa mi ha detto che non c'è bisogno, perché avendo il collo magro si sentono (soprattutto uno) e sono molto piccoli. Stessa cosa mi ha detto il medico curante, secondo lui ho esagerato ad andare dall'ematologa, ma io vorrei però delle certezze, in quanto l'incertezza mi mette un'ansia tale che non riesco a fare nulla. Ho visto che ho scritto male i linfonodi sono 0,77 e 0,65 cm (sotto il centimetro, non sotto il mm).
Grazie


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 19 mar 2015, 13:27 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 2 gen 2015, 18:25
Messaggi: 269
Località: Bologna
sesso: f
Casetta: viewtopic.php?t=4687
Ciao Eli..da quello che scrivi, c'è solo da stare tranquilli davvero. I linfonodi sono reattivi, c'è qualche infezione e stanno reagendo, ce li abbiamo per questo. Possono rimanere gonfi per molto tempo, senza che significhi che hai per forza una brutta malattia. Avrei pagato oro se l'ecografo a suo tempo mi avesse detto "linfonodi reattivi, stai tranquilla!!"


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 23 mar 2015, 12:52 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Grazie Cicciuccia, ho letto la tua storia e sono sicura che ne sarai fuori la più presto, più forte di prima!!!
Ho notato un'altra cosa, il linfonodo in questione, mi sembra più grosso la mattina quando mi sveglio, è possibile??
Grazie mille


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 23 mar 2015, 18:16 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 2 gen 2015, 18:25
Messaggi: 269
Località: Bologna
sesso: f
Casetta: viewtopic.php?t=4687
L ecografia dice che sono reattivi, quindi NON hai di che preoccuparti! !! Anche se diventano più grossi!! Stai tranquilla


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 26 mar 2015, 12:38 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Grazie


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 8 apr 2015, 10:51 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Ciao a tutti,
non scrivo, ma vi leggo spesso, sono in attesa di fare le analisi e la prox visita dall'ematologa, la cosa che mi preoccupa è che a volte sento questo linfonodo più grande e altre volte sembra più piccolo. Con mio marito non posso parlare, mi dice che sono fissata e che non ho nulla e non riesce a capire che sono preoccupata e che con i linfonodi non si scherza. E' normale che la mattina quando mi alzo oppure se porto una maglietta a collo alto sia più grande? Mi sta facendo diventare matta!! Non appena mi sento strana mi misuro la febbre, ma di nascosto perché sennò mio marito mi prende per pazza, scusate per la scocciatura, ma non so veramente con chi confrontarmi.


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 8 apr 2015, 11:09 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 2 gen 2015, 18:25
Messaggi: 269
Località: Bologna
sesso: f
Casetta: viewtopic.php?t=4687
Ciao Eli, da quella che è la mia linfoesperienza, non mi preoccuperei molto. A parte, la questione della reattività, che è il primo indizio che non deve farti preoccupare. In secondo luogo, i linfonodi che crescono per linfoma, hanno una crescita molto lenta, sono duri e indolenti, e civogliono mesi affinchè le loro dimensioni cambino.
Un linfonodo reattivo , siccome è reattivo, può cambiare la sua dimensione velocemente, perchè non sono cellule tumorali, ma cellule che crescono ingrossandosi a causa di infezioni o cose di poco conto.
Non voglio minimizzare ma dai dati che fornisci direi che proprio non c'è nulla dicui preoccuparsi.


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 8 apr 2015, 14:38 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Grazie Cicciuzza per le tue parole, domani devo fare un'eco al seno, chiederò se possono darmi un'occhiata a questi benedetti linfonodi, per avere un altro parere


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 10 apr 2015, 15:16 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Eccomi di nuovo ad aggiornarvi, ieri ho fatto una ecografia al seno che era in programma ed ho chiesto di controllare bene i linfonodi ascellari che risultano normali, ho anche chiesto se potevano farmi il favore di controllare la 'pallina' al collo e mi ha detto che è un linfonodo un po' infiammato, questo mi ha un po' tranquillizzato, anche se voglio aspettare le analisi e la prossima visita dall'ematologa.
Se ci fosse un linfoma, sarebbero interessati anche altri linfonodi oltre a quelli cervicali o può manifestarsi anche solo con quelli del collo?
Grazie mille e scusate ancora se vi scoccio


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 16 apr 2015, 14:57 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Buongiorno a tutti,
ho fatto le analisi e volevo aggiornarvi sui risultati, l'ematologa non le ha ancora viste, perché ho appuntamento a maggio, i globuli rossi sono appena più del normale 5.23 (il max è 5.20) i bianchi sono nella norma, anche le percentuali sono nei range, LDH è 115 (il max è 245) penso vada bene, la VES è 2 (range 2-30) la PCR è minore di 0,1, i valori fuori range sono la ferritina 5,60 (range 10-291) e la bilirubina diretta che è 0.22 (range 0.01-0.20) la bilirubina totale è nel range. Non ho idea se questi valori possano voler dire qualcosa. Grazie mille


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 16 apr 2015, 15:00 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 2 gen 2015, 18:25
Messaggi: 269
Località: Bologna
sesso: f
Casetta: viewtopic.php?t=4687
Ciao Eli...a me sembrano apposto...non vedo di che preoccuparti!


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 16 apr 2015, 16:03 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Grazie Cicciuzza , ho visto che stai finendo il 3 ciclo di chemio, sei in gamba!!!


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 25 mag 2015, 12:03 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Torno a scrivere per informarvi che ho fatto la visita di controllo dall'ematologa e fortunatamente sì è trattato di un falso allarme, il mio linfonodo non va controllato nel tempo tranne se non modificherà le sue dimensioni. Adesso però ho un problemino con mio figlio di 5 anni, ma aprirò un nuovo post. Grazie a tutti siete fantastici


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 25 mag 2015, 12:11 
Non connesso
piccolopassista d.o.c.
piccolopassista d.o.c.

Iscritto il: 20 set 2013, 14:17
Messaggi: 1605
sesso: f
Casetta: viewtopic.php?f=30&t=3856
ciao elieli.Ho appena letto che si e' trattato di un falso allarme come speravo e ti auguravo che fosse nel mio post di benvenuto.Sono contentissima per te.
Se vorrai,raccontaci di tuo figlio...nel frattempo :incrocio :incrocio :incrocio
Manuela


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi cervicali ingrossati
MessaggioInviato: 25 mag 2015, 12:23 
Non connesso
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 16 mar 2015, 16:50
Messaggi: 16
sesso: f
Grazie Manu, ho aperto un altro post per mio figlio, non volevo confondere le due cose


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ] 

Linfonodi cervicali ingrossati

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010





Google